Torna dopo tre anni il Capodanno in piazza a Savona, una festa per tutti che si articolerà in più zone della città.

Si chiama proprio Capodanno in Città e prenderà il via proprio dalla sua location tradizionale, la vecchia Darsena di Savona. Qui, dalle 17.30, spazio alla meraviglia degli artisti di strada: alcuni artisti circensi daranno vita al Laboratorio di Circo (tutti i bambini potranno provare le basi di alcuni dei più comuni giochi da circo) ed esibizione delle due performers Vafortina ed Heriel sui trampoli e giochi di fuoco.

Altri due artisti di strada, Django e Rafael, si esibiranno in 3 postazioni differenti con spettacoli diversi per poi eseguire un grande numero insieme.

L’attesa del nuovo anno coinvolgerà a seguire anche la zona limitrofa di Piazza Giulio II (verrà chiusa al traffico Via Pietro Giuria creando un unico grande spazio di collegamento tra la Darsena e Piazza Giulio e viceversa) che per l’occasione si potrà vivere a tutti gli effetti come una vera e propria piazza.

Qui, dalle 21, prenderà il via l’animazione in attesa del concerto e alle 23 inizierà il Live Shary Band che con il loro repertorio ’70/80/90 e la loro energia porteranno cittadini e turisti al vero count down di mezzanotte – con sorprese e proiezioni architetturali – per poi proseguire fino all’1.

La Shary Band è la “show e cover band” italiana più richiesta. Con oltre 200 date annuali è il tributo nazionale alla discodance in un racconto medley degli ultimi 60 anni di musica che regalerà alla città una serata di divertimento ed energia.

“Il Capodanno in città rappresenta senza dubbio un felice ritorno – fanno sapere dal Comune di Savona – non solo per il suo valore di attrattività turistica e la capacità di generare indotto per i locali, gli esercizi commerciali e chi deciderà di trascorrere qualche giorno nel nostro territorio, ma anche per il suo valore sociale nei confronti di chi resterà in città durante le feste. Una città che anche in questo modo non lascia solo nessuno”.

Prenota Ora