Le Città della Ceramica

Albissola Marina – Città della ceramica

Albissola Marina fa parte del Circuito “Associazione Italiana Città della Ceramica”. Un piccolo viaggio attraverso storia, arte, e cultura alla scoperta di uno dei borghi marinari più caratteristici della Riviera di Ponente: un borgo antico con vie, vicoli e piazzette dove si affacciano le tipiche case liguri, le storiche botteghe artigiane e i piccoli studi artistici raccolti attorno alla chiesa parrocchiale di Nostra Signora della Concordia. Un museo diffuso (MuDa), affacciato sul mare, da scoprire visitando Casa Museo Jorn, il MuDa Centro Esposizioni, la Fornace Alba Docilia e passeggiando sul Lungomare degli Artisti: milioni di piastrelline di un mosaico artistico che colorano una delle passeggiate più belle e preziose del mondo.

Albisola Superiore - Città della ceramica

Albisola Superiore fa parte del Circuito “Associazione Italiana Città della Ceramica”. La tradizione ceramica ad Albisola Superiore nasce nel XV secolo e continua sino ad oggi senza interruzioni. Probabilmente furono i Benedettini nel secolo XII a introdurre la lavorazione della ceramica ad Albisola. Sono state ritrovate mappe datate 1569,1640/41,1798 con l’ubicazione di fornaci. Ad oggi, la più grande rappresentanza, oltre alle ancora attive botteghe artigiane, è il Museo Manlio Trucco. L’artista genovese aprì una fornace ad Albisola nel 1921 e la sua casa studio è diventata nel 1989 il Museo della Ceramica Manlio Trucco. Per i più appassionati è presente anche la Scuola Comunale di Ceramica.

Savona - Città della ceramica

Savona fa parte del Circuito “Associazione Italiana Città della Ceramica”. Le prime testimonianze della ceramica a Savona risalgono già dal XII-XIII secolo, quando la città si afferma come uno dei più importanti centri ceramici del Mediterraneo. Musei, chiese, monumenti e arredi urbani conservano ancora oggi numerose testimonianze del proficuo rapporto tra la città e la ceramica. Da visitare il Museo della Ceramica di Savona.