BergeggiMarefest

DAL 04/07/2023 AL 29/07/2023

Novità al BergeggiMarefest: cinema in spiaggia, escursioni, concerti, realtà virtuale e una camera subacquea per vivere l’Area Marina Protetta e il suo territorio tutto l’anno

Ecco il programma:

ESCURSIONI

15/07 IL COLORE DELLE EMOZIONI

Una passeggiata per sentieri per capire cosa significano i colori per noi e per la natura

Per info e prenotazioni: Cooperativa Tracce – Luisa +39 351 349 90 40

22/ 7     TEATRO NEL BOSCO

Trekking notturno con teatro itinerante

Per info e prenotazioni: Barbara Noè   +39 3470842691

 

25/07  SNORKELING NELL’AREA MARINA PROTETTA

Per info e prenotazioni CEA Riviera del Beigua info@cearivierabeigua.it +39 3666 221213

27/07    L’ALBA DI SANT’EUGENIO

Escursione lungo i sentieri del Golfo dell’Isola

Per info e prenotazioni: Margherita Trinchero +39 3472743644

 

29/7      BERGEGGI AL BUIO

escursione serale per i sentieri di Bergeggi

 

Attività gratuite condotte da guide ambientali escursionistiche abilitate, con prenotazione obbligatoria e a numero chiuso. Per le escursioni è raccomandato l’utilizzo di scarponcini da trekking e abbigliamento adatto. Per i dettagli delle singole attività seguire la pagina FB AreaMarinaProtettaIsolaBergeggi”.

CINEMAREFEST – CINEMA IN SPIAGGIA

18/7 Ore 21 IL BOUNTY

La storia dell’ammutinamento con Anthony Hopkins, Mel Gibson, Daniel Day-Lewis, Simon Adams,

Liam Neeson – Stati Uniti 1984

Dalle 18 alle 19

– Yoga in spiaggia

– Pirati e saraceni, avventure nel mare dell’Isola di Bergeggi. Laboratorio di educazione ambientale per bambini da 5 anni. Attività gratuite con prenotazione obbligatoria: info@cribyoo.it 3496854951

Prima della proiezione

Prima della proiezione incontro sulle “Storie di di pirati e pirateria in Liguria, fra ammutinamenti e scorribande”; a cura di Alessandro Chiabra

25/7 Ore 21 ‘900 La leggenda del pianista sull’oceano

Prima della proiezione

Prima della proiezione incontro sulle “Le grandi navi e il nostro mare fra sostenibilità e convivenza con i cetacei”; a cura di Paolo Cappucciati.

LIBRI E VOCI DAL MARE – APERITIVO CON L’AUTORE

18/7 incontro con l’autore Rocco Pinto che presenta il libro “Viaggi di carta”

25/7 incontro con l’autore Alessandro Vanoli che presenta il libro “Estate. Promessa e nostalgia”

Bergeggi – Molo della Rotonda

(presso Spiaggia Libera Attrezzata)

ingresso libero – parcheggio gratuito presso “parcheggione” di Levante

È la seconda Area Marina Protetta più piccola d’Italia ma il suo calendario di eventi è da sempre grande e ricco di attività in ogni stagione.  Ma adesso lo è ancora di più, con l’avvio del progetto “Le rotte dell’isola” sostenuto da Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Territori in luce. Valorizzare le identità culturali dei luoghi per sviluppare il turismo sostenibile”.  Il partenariato del progetto ha come capofila il Comune di Bergeggi e Area Marina Protetta e comprende l’associazione l’Ízua e laProloco Bergeggi.

Al centro del progetto c’è il BergeggiMarefest, un festival diffuso che coinvolgerà per tutto l’anno l’intero territorio bergeggino.

“Con BergeggiMarefest vogliamo far conoscere al grande pubblico non solo il nostro mare e i suoi meravigliosi fondali – dice Davide Virzidirettore Area Marina Protetta Isola di Bergeggi – ma anche la parte terrestre del suo comprensorio, un vero e proprio scrigno di tesori naturalistici e storico-culturali”.

“Più in generale – prosegue il direttore – l’obiettivo è promuovere Bergeggi quale meta privilegiata per il turismo sostenibile, anche attraverso il sostegno ai processi partecipativi e il rafforzamento dell’identità della comunità locale sempre più consapevole dell’importanza della tutela e della valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale per il benessere e la qualità della vita di cittadini e turisti”.

L’isolotto di Bergeggi è noto per le sue acque trasparenti e i suoi fondali ricchi di vita ma il mare è solo una delle tante risorse che offre il territorio; c’è la Grotta marina con all’interno tracce neolitiche che la rendono uno dei siti preistorici più importanti della Liguria. Oppure il Monte Sant’Elena, sulla cui sommità sono stati ritrovati i resti di un castellaro di epoca protoromana. Per non parlare dei sentieri che si snodano tra la macchia mediterranea e la sughereta, e le antiche tracce dell’attività contadina. O ancora il centro storico, con i suoi stretti vicoli e la chiesa settecentesca di San Martino.

“Abbiamo a cuore che il territorio diventi un appuntamento per i turisti tutto l’anno, non solo per l’estate – commenta Marco Olcese, Proloco Bergeggi – con BergeggiMarefest in ogni stagione proponiamo eventi in un’ottica di narrazione integrata e uniforme”.

GLI EVENTI

Per la stagione estiva, il primo appuntamento di BergeggiMarefest è sulla spiaggia con “Cinemarefest “: quattro appuntamenti con film dedicati al mare e all’ambiente. Sempre in estate prosegue l’intrattenimento con “Circomarefest“, un festival con spettacoli musicali, presentazione di libri d’autore, concerti all’alba, escursioni in canoa o lungo i sentieri del territorio, yoga in spiaggia, attività didattiche per bambini e snorkeling guidato.

La ripartenza dell’anno scolastico sarà invece il momento per “Marefest school”: “Occasione per delle vere lezioni all’aperto con laboratori sui cetacei e cacce al tesoro in spiaggia, così da avvicinare i giovani al nostro territorio”, spiega Monica Anaclerioassociazione l’Ízua.

In autunno, il calendario propone “Marefest discovery”: trekking culturali ed incontri pubblici per conoscere, valorizzare e promuovere il Parco architettonico di “Torre del Mare”.

CENTRO VISITA INTERATTIVO

L’inverno è ancora il tempo ideale per rimanere sulla costa ligure e BergeggiMarefest chiuderà il 2023 con l’inaugurazione del nuovo Centro Visita dell’Area Marina Protetta. Troverà casa nell’ex Faro e attraverso uno spazio polivalente e visori per la realtà virtuale, protagonista sarà la biodiversità dell’isola. “L’augurio è che possa diventare un nuovo punto di riferimento per cittadini, turisti e per le attività di associazioni e operatori locali”, conclude Virzi.

 

IL SENTIERO BLU DI BERGEGGI: UN UNICUM IN ITALIA

Allestito da maggio a fine settembre, il Sentiero Blu di Bergeggirappresenta un’altra punta di diamante dell’offerta del BergeggiMarefest: un vero unicum nel panorama regionale e nazionale. Con i suoi due chilometri e mezzo di lunghezza percorre tutta la costa di Bergeggi e porta alla scoperta delle bellezze dell’AMP: il posidonieto, le scogliere, le grotte marine ai piedi delle falesie e ovviamente l’isola. Il percorso, interdetto alle imbarcazioni, favorisce una fruizione sostenibile e consapevole del mare, attraverso la pratica in sicurezza e tranquillità di discipline a basso impatto ambientale – canoa, sup, nuoto, apnea e snorkeling.

Il Sentiero Blu è anche testimonianza della grande attrattività della zona per le attività outdoor e gli sport acquatici, anche a livello agonistico. L’area marina protetta è, infatti, da diverse stagioni teatro di importanti competizioni natatorie che richiamano ogni anno centinaia di atleti ed appassionati.

DUE TELECAMERE: SOTT’ACQUA E SULL’ISOLA

Grazie al sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo e del Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, è prevista l’installazione di due telecamere, alimentate da un impianto fotovoltaico posto sulla sommità dell’Isola di Bergeggi. Una telecamera, posizionata a diciotto metri sotto il livello del mare, farà scoprire la Bergeggi sommersa, quella autentica, in cui banchi di pesci pattugliano i posidonieti e le falesie di coralligeno. Sarà un’occasione per quanti non possono immergersi di provare emozioni sotto il pelo dell’acqua e, soprattutto, sarà una testimonianza preziosa per dimostrare quanto importante sia il ruolo e l’azione dell’area marina protetta ai fini della protezione e tutela del mare e dei suoi abitanti.

La seconda telecamera verrà posizionata sull’isola, offrendo vedute straordinarie e panorami mozzafiato sull’intero arco costiero che va da Punta Bergeggi a Capo Noli. L’accesso all’isola è a tutt’oggi interdetto per motivi di sicurezza e per garantire la protezione integrale della natura, ma grazie alle telecamere tutta la sua rigogliosa bellezza verrà restituita comodamente sui pixel dei nostri telefonini e computer.

Per essere aggiornati sulle attività del BergeggiMarefest consultare il sito ufficiale dell’Area Marina Protetta Isola di Bergeggi www.ampisolabergeggi.it e la pagina facebook @BergeggiMareFest

Informazioni utili

Fascia età

Tutte le età

Prezzi biglietti

Gratuito

Accesso disabili

Si

Località

Bergeggi, Molo della Rotonda

Prenota Ora