Savona-Ottobre con l’Opera Giocosa

DAL 14/10/2023 AL 29/10/2023

Avrà inizio sabato 14 ottobre la rassegna autunnale dedicata alla lirica a cura del Teatro dell’Opera Giocosa, l’unico Teatro di Tradizione ufficialmente riconosciuto in Liguria. Sul palco del Teatro Chiabrera di Savona andranno in scena una celebre opera della tradizione, impreziosita da un innovativo sequel, eun’eccezionale opera nuova.

A intrattenere il pubblico, Delitto all’isola delle capre (14 ottobre, ore 20.00), prodigioso componimento tratto dal dramma di Ugo Betti, realizzato in coproduzione con il Teatro Pergolesi Spontini di Jesi. Una pièce moderna dal gusto tendente al noir che, grazie all’intensità del libretto di Emilio Jona, alla musica di Marco Taralli e alla regia di Matteo Mazzoni, farà percepire fin da subito allo spettatore la forza drammaturgica e la stringente attualità dell’opera.

Quattro i personaggi al centro dello spettacolo: una vicenda che vede coinvolte tre donne, vittime di violenza psicologica da parte del protagonista che entrerà con astuta prepotenza nelle loro vite. L’intera rappresentazione si svolge su un’isola deserta, dove risuona solamente il suono delle mandibole delle capre che brucano l’erba: in questo desolato scenario, le storie e le personalità delle tre donne si scontrano con la finta innocenza del loro oppressore, dando vita a una coinvolgente narrazione che rivela passioni, segreti, inquietudini, conflitti e desideri dell’essere umano. Un giallo ricco di emozioni e suspense, dal finale dolce amaro.

L’altra opera protagonista dell’ottobre savonese sarà laconosciutissima Cavalleria rusticana (27 ottobre, ore 20.00 e 29 ottobre, ore 15.30), una delle pièce emblematiche del Verismo musicale, che per la prima volta a Savona sarà affiancata dal suo sequel, dal titolo Dodici anni dopo. Se ben nota è la storia della celebre opera (la prima) di Pietro Mascagni, Franco Zappalà, regista e attore siciliano, direttore del Gran Teatro Tenda Zappalà, ha immaginato il giorno in cui esce dal carcere Compar Alfio, esattamente dodici anni dopo la tragica vicenda, sempre nel giorno di Pasqua e sempre nella stessa cittadina siciliana.

L’opera è ispirata all’omonimo dramma popolare di Giovanni Grasso, uno dei più grandi attori tragici del Novecento. La musica è del Direttore d’orchestra Mario Menicagli, autore di un vasto repertorio lirico con particolare riferimento a Pietro Mascagni. Il libretto è sempre di Menicagli, con la preziosa cooperazione di Lido Pacciardi. Lo spettacolo è in coproduzione con il Teatro Goldoni di Livorno. Per entrambi gli spettacoli, come di consueto, sono previste alcune anteprime per le scuole.

“Sarà un ottobre dedicato all’opera – afferma Giovanni Di Stefano, direttore artistico del Teatro dell’Opera Giocosa – proseguendo il nostro costante intento di offrire al pubblico, oltre al repertorio tradizionale, spettacoli desueti e opere nuove. La rassegna autunnale sarà un vero e proprio turbinio di emozioni, con importanti spunti di riflessione su tematiche fortemente attuali.”

A completare il programma, il concerto sinfonico dell’Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno (28 ottobre, ore 21.00), diretto dal Maestro Filippo Conti per la musica di Čajkovskij, e un ciclo di conferenze, a cura di Emanuela Ersilia Abbadessa, dedicato a studenti e docenti (Progetto Educational).

Per una cultura di qualità e più accessibile rispetto al crescente rincaro di molti settori l’Opera Giocosa si presenta in controtendenza sui prezzi.

Delitto all’isola delle Capre e Cavalleria Rusticana/Dodici anni dopo

Biglietto intero: Platea/Balconata/Palchi €30, I Galleria €25, II Galleria €20 Biglietto ridotto: Platea/Balconata/Palchi €25, I Galleria €20, II Galleria €15

Acquisto unico due opere Platea/Balconata/Palchi €50, I Galleria €40, II Galleria €30

Concerto sinfonico Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno

Posto unico: intero €15, ridotto €10 | con l’acquisto di un’opera €7
Promozioni per famiglia, gruppi e associazioni di categoria sul sito www.operagiocosa.it

RIDUZIONI

page2image65266496

UNCALM – OVER 65
GIOVANI
IN FAMIGLIA
IN GRUPPO CONVIENE
n. 1 biglietto a €. 1,00
BIGLIETTO SOSPESO
under 26, sospeso in biglietteria. €.10

Under 26 € 10 posto unico opere Adulti ridotto – under 26 €.5,00

Gruppo di almeno 10 persone prezzo ridotto + Puoi regalare un biglietto ad uno studente

L’ingresso per l’accompagnatore degli spettatori disabili è gratuito. Biglietteria: prevendita dal 9 al 14 ottobre e dal 23 al 29 ottobre

TEATRO G. CHIABRERA – dal lunedì al sabato – 10.00/12.00 – 17.00/19.00 019- 801155/ 366-6726682

Nelle sere di spettacolo sarà attiva la biglietteria del Teatro dalle ore 20.00
È consigliato l’acquisto dei biglietti online tramite TICKET WEB dal 09/10 alle

ore 10.00 – www.operagiocosa.it

Informazioni utili

Fascia età

Tutte le età

Prezzi biglietti

Euro 15

Accesso disabili

Si

Località

Savona, Teatro Chiabrera, Piazza Diaz

Prenota Ora