WhyBio sulla Fortezza del Priamar

DAL 29/09/2023 AL 01/10/2023

Giunta alla nona edizione, WHYBIO? 2023 si presenta al pubblico con un layout espositivo completamente rinnovato e con contenuti sempre più innovativi ed esclusivi.
Il miglior collegamento tra gli spazi espositivi, i contenuti (INNOVAZIONE e DIGITAL TECHNOLOGY) di grande interesse ed attualità oltre all’utilizzo di strumenti tecnologici avanzati, consentiranno ai visitatori di vivere esperienze ”uniche e straordinarie“ ed agli espositori di essere protagonisti di un format assolutamente “originale”.

5 percorsi di visita, 1 Focus intrigante, tante curiosità e occasioni di confronto.

PALAZZO DELLA SIBILLA

Come ogni edizione di WHYBIO? il “Centro Congressuale della Sibilla” rinominato “La Fonderia”, in omaggio al passato industriale Savonese ed in particolare alla fabbrica che sorgeva nelle immediate vicinanze, ospiterà oltre a partner ed operatori istituzionali, una serie di incontri di grande attualità interesse.

Dalla fusione dei termini Innovazione e Attività nasce “innoVAttiva” un progetto di “OpenNetwork” destinato a tutte quelle persone che vogliono essere parte attiva nelle sfide e nei cambiamenti che il futuro ci riserverà. A WHYBIO? 2023 lo spazio “innoVAttiva” si aprirà al talk e al confronto attraverso una serie di incontri dove verranno approfonditi gli argomenti più interessanti e contradittori sull’innovazione, la digital transformation, mobilità sostenibile, istruzione e ambiente. Una modalità “innov-attiva” ed unica di interazione tra i vari attori protagonisti dei futuri cambiamenti (cittadini, istituzioni, imprese, università, centri di ricerca ecc…)

PALAZZO DEL COMMISSARIO

E’ lo spazio di WHYBIO? dedicato alle attività “commerciali”. In questa area, oltre alle eccellenze del settore enogastronomico (bio e non) saranno presenti operatori professionisti e qualificati del benessere fisico e mentale, della cosmesi, del design e non solo!.

Il Primo Piano del “Palazzo del Commissario” ospiterà “NEXT”.
Una story concept assolutamente unica dove i visitatori saranno protagonisti di un viaggio immersivo ed interattivo attraverso le diverse sale espositive.
Un modo originale ed inusuale per parlare del futuro e dei cambiamenti che ci attendono.

PALAZZO DELLA LOGGIA PORTICATO

“Una volta non si buttava via niente”, è il classico refrain degli anziani, un modo per farci capire quanto siamo schiavi del consumismo e delle sue logiche.
“Archimede” sarà l’area di WhyBio 2023 dedicata all’arte del riciclo e del riuso interpretata da espositori creativi e con spiccata sensibilità ambientale.

Capire che da materiali assolutamente non nobili si possono ottenere oggetti incredibili può essere una esperienza impensabile ed inaspettatta. Un modo per rispettare l’ambiente evitando di produrre rifiuti.

PALAZZO DEL COMMISSARIO

Inserita in un contesto architettonico altamente suggestivo e affascinante “The Conference Room” è il cuore pulsante di WHYBIO? 2023. Un luogo ideale dove il visitatore , individuato un argomento di interesse, potrà partecipare a meeting formativi, conferenze, dibattiti e tavole rotonde.

Un ricco programma di eventi ha da sempre caratterizzato la manifestazione.
Per l’edizione WHYBIO? 2023 sono previsti eventi “En plein air” di vario genere (tra cui lo “Yoga Fest”), e nella Fornace del Palazzo del Commissario iniziative di vario genere ed interesse definite come “Cooking & other Experience”.

FOCUS
INNOVAZIONE E DIGITAL TECHNOLOGY
Verso un mondo nuovo o un nuovo mondo? Tra utopia, distopia e realtà.
INNOVAZIONE e DIGITAL TECHNOLOGY sono più di un concetto, sono un percorso che coinvolge cambiamenti culturali, sociali ed organizzativi. INNOVAZIONE e DIGITAL TECHNOLOGY non vuol dire “utilizzare nuove tecnologie”, ma secondo una logica di apertura al cambiamento, ripartire da queste per migliorare la nostra società. INNOVAZIONE e DIGITAL TECHNOLOGY sono quindi “MEGATREND” che modelleranno e cambieranno in modo irreversibile il mondo che oggi conosciamo. Ma abbiamo veramente bisogno di un cambiamento così radicale?. Il compito del focus di WHYBIO? 2023, non è quello di fornire indicazioni di parte o giudizi, ma quello di aiutare le persone a capirne il significato, i suoi termini, le opportunità, i vantaggi e gli svantaggi ma soprattutto l’impatto che avranno sulla quotidianità e sul futuro di tutti. Ricordate sempre che non esiste una tecnologia buona ed una cattiva ma lo possono essere le persone che la gestiscono e che ne possono fare un pessimo utilizzo! Conferenze e tavole rotonde consentiranno di sviluppare una serie di approfondimenti sui principali macro temi.

Informazioni utili

Fascia età

Tutte le età

Prezzi biglietti

Gratuito

Accesso disabili

Si

Località

Savona, Fortezza del Primar

Prenota Ora